logo

TOP HAT CLUB-A DELI IN DISGUISE

CLUB A CAPPELLINO -- 2512 L St. NW. 965-1118. Aperto: dal lunedì al giovedì 11:30-2:00, venerdì 11:30-3:00, sabato 17:00 alle 3 del mattino Chiuso la domenica. Tutte le principali carte di credito. Prenotazioni suggerite. Nessuna sezione separata per non fumatori. Prezzi: antipasti pranzo da $ 4,95 a $ 6,95, antipasti da $ 3,95 a $ 8,95; antipasti per la cena da $ 2,25 a $ 5,95, antipasti da $ 9,95 a $ 13,95. La cena con birra o vino, tasse e mance varia da $ 20 a $ 35 a persona.

Il problema con il Top Hat Club è che esagera, cercando di essere tutto per tutte le persone. Più probabilmente, saranno alcune cose speciali per più di poche persone.

È una gastronomia di giorno, un ristorante continentale di sera e una discoteca di notte. C'è un cafè sul marciapiede e un piacevole bar sul davanti, un salotto elegantemente decorato sul retro e una sala da pranzo rigorosamente in bianco e nero al piano di sopra con una vista divertente della vita di strada del West End. Serve probabilmente la migliore zuppa di palline di matzo in città, così come alcuni dei panini con carne in scatola e pastrami più salati e flaccidi. Quei panini da $ 5,50 sono enormi e generosi, mentre i gamberi da $ 12,95 in salsa di senape (uno degli elementi più costosi del menu) sono cinque gamberetti appena un morso e i blintze al formaggio sono circa la metà di quelli standard.

Il Top Hat Club è come Joe Six-Pack vestito con cilindro e frac. La parte di Joe Six-Pack è ciò che vale la pena conoscere.

come bere clorofilla liquida?

A pranzo, il menu è puro deli, incentrato su panini e omelette. Il menu della cena comprende bistecche, passera alla griglia, petto di pollo ripieno e cose casalinghe come pollo in pentola, polpette in agrodolce, pollo arrosto, cavolo ripieno e fegato con pancetta e cipolle. Anche se non è probabile che il cameriere si offra volontario, puoi anche chiedere il menu della gastronomia a cena. E se lo chef si sente amichevole - come era con ogni tavolo tranne il nostro una sera - verrà fuori e ti parlerà di cose speciali che ha in cucina. Nonostante il tema del locale notturno in bianco e nero - eseguito su sedie, arte astratta sul soffitto, persino tovaglie nere, con pareti a specchio e candele liquide in cristallo soffiato - il Top Hat Club è più simile a un pub di quartiere che è stato collegato con un decoratore di fantasia.

Non aspettarti un servizio spiffy. I camerieri e le cameriere sono terribilmente gentili, ma sono sparsi sottili e in qualche modo si fanno avanti per far sì che il tuo pasto alla fine venga servito. Una ciotola di sottaceti di seconda scelta, crauti e pomodori sott'aceto si trova sul tavolo, e la musica da sogno di una big band suona dolcemente, quindi non è male sedersi e aspettare il prossimo corso. Se sei abbastanza fortunato da avere un tavolo vicino alla finestra, la vista su Pennsylvania Avenue è almeno divertente.

Per quanto riguarda il cibo, puoi sbagliare davvero e perdere l'intero punto del posto, quindi segui attentamente.

Il principale motivo gustativo per andare al Top Hat Club è la zuppa di palline di matzo. Una grande ciotola di brodo di pollo ricco, dorato, saporito e ben scremato - il tipo che solo poche nonne fanno ancora per le vacanze e i raffreddori invernali - è pieno zeppo di carote e pezzi di pollo, più due grandi e soffici , palline di matzo leggere e succose permeate di sapore di pollo. Questa è una zuppa di pollo migliore di qualsiasi altra che abbia mai incontrato in un ristorante locale. E mi dà tutte le ragioni per aspettarmi che anche il pollo in una pentola - a $ 12,95 - sia impareggiabile.

quando iniziare a prendere il botox?

Puoi anche prendere il cavolo ripieno, il tipo agrodolce e pomodoro che è altrettanto degno delle nonne del Vecchio Mondo. Il ripieno di carne macinata è leggero e morbido, trasuda succhi e la salsa agrodolce è ben bilanciata. Ci sono blintze casalinghi con involucri sottili e teneri ben incrostati di doratura in padella, ma il ripieno era insipido, aveva bisogno di un tocco di zucchero o un tocco di sale o entrambi. Mentre preferisco i miei blintze con panna acida piuttosto che salse di frutta dolce, questi andrebbero meglio con le salse di mirtilli o ciliegie che il menu offre. Naturalmente, c'è il fegato tritato, e ci spero. È fatto con fegatini di pollo e abbondanti cipolle ben rosolate, ed è leggero e in parte liscio, in parte grosso. La mia porzione, però, non era al massimo della freschezza, rovinata da una leggera amarezza. Ma dato che era un lunedì a pranzo, non sarei sorpreso se fosse più fresco nel corso della settimana.

Il pesce affumicato e in salamoia al Top Hat Club è di per sé piuttosto standard. Ma le uova strapazzate con salmone affumicato e cipolle mostrano una reale comprensione dell'arte del pesce affumicato. Le uova vengono cotte fino a ottenere una cagliata morbida, le cipolle sono ben rosolate e, cosa più importante, il salmone affumicato viene cotto abbastanza leggermente da non essere né troppo gommoso né troppo salato. Un altro classico della gastronomia, in stile pancake con uova strapazzate con salame kosher, mortadella, carne in scatola o pastrami, è anche nel menu, così come le omelette di quattro uova.

Il Top Hat Club ha anche buoni contorni: patatine fritte fresche, anelli di cipolla e vero purè di patate con sugo un po' troppo inamidato che copre anche i panini caldi. Le frittelle di patate sono spesse e fritte, quindi sono molto croccanti all'esterno e leggermente grattugiate all'interno, ma sono inutilmente pesanti.

La lista dei vini è piccola, a prezzi ragionevoli e assolutamente indifferente, ma, per continuare il tema della gastronomia, puoi ottenere una crema all'uovo adeguata: sciroppo di cioccolato e una spruzzata di latte con seltz.

Per mettere Top Hat in prospettiva, la sua cucina serve pane di segale pre-affettato flaccido, panini morbidi e petto secco e sottile come carta. I gamberi in salsa di senape erano pubblicizzati come il miglior sforzo dello chef, ma non erano altro che semplici gamberi nodosi che circondavano un mucchio di riso condito con pomodori a cubetti e cipolla al gusto di senape. Le polpette erano di per sé grandi, soffici e piacevoli, ma la loro salsa agrodolce era un concentrato di pomodoro su un ciuffo di pasta, il genere di cose che la mamma preparava per i bambini come cena di fretta.

Una gastronomia deve avere una cheesecake, giusto? Il Top Hat ne ha uno piuttosto buono, denso e liscio e carico di tutto ciò a cui intendi resistere. Stranamente, è sepolto sotto una montagna di panna montata aerosol, che lo fa sembrare un gelato, e circondato da fragole fresche, che ne fanno meglio.

Il Top Hat Club non sembra una gastronomia e non sempre si comporta come una gastronomia. Ma sotto quella pelle super lucida batte il cuore di una gastronomia. ::