logo

Lo sciopero blocca i trasporti di Hong Kong, chiude le attività commerciali dopo un altro fine settimana di proteste

I manifestanti nel distretto di Causeway Bay a Hong Kong sono stati avvolti dai gas lacrimogeni domenica. (Isaac Lawrence/AFP/Getty Images)

DiCasey Quackenbush e Shibani Mahtani 4 agosto 2019 DiCasey Quackenbush e Shibani Mahtani 4 agosto 2019

HONG KONG – Lunedì uno sciopero generale a Hong Kong ha paralizzato le reti di trasporto nell'ora di punta, ha costretto alla cancellazione di centinaia di voli e ha chiuso decine di attività commerciali e ristoranti dopo un altro caotico fine settimana di proteste in diverse parti della città.

Lo sciopero, insieme ai manifestanti che stanno usando sempre più tattiche per superare in astuzia la polizia, sta intensificando la pressione sul governo di Hong Kong affinché acconsenta alle richieste del movimento pro-autonomia per il ritiro completo di un disegno di legge impopolare sull'estradizione, indagini sull'uso della forza da parte della polizia nelle ultime settimane e una maggiore democrazia.

I manifestanti hanno inviato la polizia a inseguire la città domenica sera, cambiando strada più volte e interrompendo brevemente il traffico in diversi quartieri.

La storia continua sotto la pubblicità

Molti atti radicali e violenti sono avvenuti in più punti del territorio, ha detto la polizia in una dichiarazione lunedì mattina, precisando che i manifestanti hanno commesso incendi dolosi e lanciato mattoni e oggetti duri nelle stazioni di polizia.

il caffè decaffeinato ti disidrata?
Annuncio

La polizia ha dovuto rispondere alle proteste in almeno otto quartieri, poiché i manifestanti hanno cambiato rotta più volte per evitare gli arresti. La polizia ha usato gas lacrimogeni in aree tra cui Causeway Bay, un centro commerciale illuminato al neon, una scena che sta diventando comune anche nelle aree residenziali e fortemente turistiche del principale centro finanziario.

La polizia ha arrestato 44 persone per reati tra cui assembramento illegale e possesso di armi offensive, hanno detto lunedì mattina.

La storia continua sotto la pubblicità

I manifestanti vestiti di nero hanno cantato lunedì! Colpire! mentre si riversavano nell'affollato quartiere dello shopping per occupare il tunnel che attraversava il porto della città.

Decine di migliaia hanno dato ascolto alla loro chiamata lunedì, poiché i piloti delle compagnie aeree, gli equipaggi, i conducenti di autobus, i pianificatori finanziari e altri hanno rifiutato di presentarsi al lavoro. Entro le 9, le reti di trasporto nell'hub finanziario normalmente efficiente sono state sospese o ritardate, incluso il treno espresso dell'aeroporto che collega il centro città all'aeroporto. I terminal erano caotici poiché più di 200 voli da e per Hong Kong erano in ritardo.

Annuncio

Lo sciopero di Hong Kong espone il divario crescente in città

Le proteste di massa, alcune delle quali hanno attirato milioni, sono iniziate all'inizio di giugno per un disegno di legge sull'estradizione, ora accantonato, che avrebbe consentito ai fuggitivi di Hong Kong di essere inviati nella Cina continentale per essere processati. La proposta è vista come una grave minaccia per il sistema giudiziario indipendente di Hong Kong, che dovrebbe essere protetto da un unico paese, due sistemi quadro stabiliti dopo che la colonia è tornata al dominio cinese nel 1997.

cyclette con schermo virtuale
La storia continua sotto la pubblicità

Poiché il governo sostenuto da Pechino si è rifiutato di scendere a compromessi su qualsiasi richiesta dei manifestanti, le manifestazioni si sono evolute in un movimento più ampio contro l'interferenza cinese e l'erosione delle libertà civili del territorio. Le proteste sono diventate un evento settimanale, se non quotidiano, con manifestazioni contro l'aeroporto, i centri commerciali, i sistemi di trasporto e gli edifici governativi.

La domenica ha visto due manifestazioni principali: la prima in una zona residenziale nella parte orientale di Kowloon chiamata Tseung Kwan O, la seconda nelle zone centrali dell'isola di Hong Kong. Usando una nuova strategia di guerriglia, i manifestanti che facevano parte del secondo raduno hanno mandato la polizia a volare in tutta la città, interrompendo rapidamente e allontanandosi dalle aree trafficate per evitare scontri.

Annuncio

I manifestanti sull'isola di Hong Kong hanno deviato dal punto di partenza del raduno diverse miglia a ovest, dove l'ufficio di collegamento del governo cinese e l'edificio della polizia nelle vicinanze erano barricati in previsione degli scontri. Due fine settimana fa, l'ufficio di collegamento è stato al centro della rabbia dei manifestanti, che hanno deturpato l'edificio e l'emblema cinese.

La storia continua sotto la pubblicità

Siamo molto arrabbiati, ha detto Kenji Chen, un insegnante di inglese di 39 anni al raduno del parco sull'isola di Hong Kong. Gente di Hong Kong, siamo così frustrati. Il governo dovrebbe essere del popolo, per il popolo, del popolo. Ma quello che sta facendo il governo è compiacere il governo cinese. Non è ascoltare le persone.

Questo fine settimana è stato il nono consecutivo di manifestazioni sempre più frenetiche e violente. Sabato una marcia approvata dalla polizia attraverso il principale quartiere commerciale di Tsim Sha Tsui si è frammentata in proteste intorno a Kowloon, una penisola di fronte al quartiere centrale degli affari della città.

Annuncio

A un certo punto, i manifestanti hanno occupato brevemente un tunnel che attraversa il porto e l'hanno dipinto con lo spray con la rivoluzione dei nostri tempi e le idee sono a prova di proiettile. I manifestanti hanno anche rimosso la bandiera cinese da un palo e l'hanno gettata nel porto.

La storia continua sotto la pubblicità

Ufficio di collegamento della Cina ha espresso la sua forte indignazione, affermando in una dichiarazione che la mossa ha offeso in modo flagrante la dignità del paese e della nazione e ha calpestato la linea di fondo di 'un paese, due sistemi'.

piante che assorbono l'acqua

Samuel Wong, un manifestante di 23 anni, ha affermato di temere che le autorità tratteranno gli abitanti di Hong Kong come una normale città cinese.

controllo di stimolo credito d'imposta per bambini

La paura più grande è che cancellano il sistema, un paese, due sistemi, ha detto.

La polizia ha dispiegato diversi colpi di gas lacrimogeni sabato sera per disperdere i manifestanti. La polizia ha detto che alcuni manifestanti violenti hanno lanciato bombe a gas, bottiglie di vetro e mattoni contro gli agenti; hanno arrestato 20 persone per assembramento illegale e aggressione. La polizia ha arrestato oltre 100 persone in relazione alle proteste, incluse 44 persone lo scorso fine settimana accusate di sommossa.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Polizia fortemente condannato i manifestanti radicali che sabato hanno ignorato la legge e l'ordine, affermando in una dichiarazione che la polizia è capace e determinata a mantenere la legge e l'ordine e non tollererà alcuna violenza.

Si sono intensificate le richieste di un'indagine indipendente sulla polizia, poiché le proteste si concludono regolarmente con scambi di proiettili, gas lacrimogeni, proiettili di gomma e spray al peperoncino. La polizia è sotto tiro da quando un attacco di folla il mese scorso ha lasciato 45 persone ferite in una stazione della metropolitana. La polizia, arrivata 39 minuti dopo, è accusata di aver condonato le violenze e di essere collusa con gli aggressori. La polizia nega la denuncia.

Un'indagine indipendente è una delle cinque principali richieste di protesta, insieme alla richiesta di dimissioni del leader Carrie Lam, la rimozione del termine rivoltosi dalla protesta del 12 giugno, l'amnistia per tutti gli arrestati e l'elezione diretta dei funzionari.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Le autorità non mostrano alcun segno di accondiscendere a qualsiasi richiesta. L'alto ufficiale militare cinese a Hong Kong ha definito le proteste assolutamente intollerabili e sono stati diffusi video dell'Esercito di Liberazione del Popolo che conduce esercitazioni antisommossa a Hong Kong.

latte di soia vs latte di avena

In una rara conferenza stampa, il principale ufficio cinese per gli affari di Hong Kong ha condannato i manifestanti, ha ribadito il suo sostegno a Lam e alla polizia e ha definito il ritorno della legge e dell'ordine la sua priorità più urgente.

I manifestanti hanno risposto domenica dipingendo con lo spray la scultura Golden Bauhinia – un regalo per la riunificazione del governo cinese – con le parole che il paradiso distruggerà il Partito Comunista e libererà Hong Kong.

La storia continua sotto la pubblicità

È chiarissimo che le [autorità cinesi] faranno affidamento sulla violenza della polizia, ha detto l'attivista democratico Leung Kwok-hung, noto anche come Long Hair, fuori dal raduno del parco. Cercano di mettere in chiaro che useranno le forze di polizia per governare Hong Kong. . . . È molto pericoloso ora. È quasi come una modalità semi-militare a Hong Kong.

I funzionari pubblici di Hong Kong esprimono rabbia contro il proprio governo

I sostenitori della Cina e le bande della 'triade' hanno una storia di nemici comuni. I manifestanti di Hong Kong temono di essere i prossimi.

La copertura odierna dei corrispondenti delle Poste di tutto il mondo