logo

TROVATO TACCUINO SULLE ATTIVITÀ DELL'EX MOGLIE DI SIMPSON

LOS ANGELES, 21 LUGLIO -- Un taccuino che descrive in dettaglio le attività di Nicole Brown Simpson lo scorso inverno è stato trovato in O.J. L'auto della ragazza di Simpson è stata consegnata alla polizia di Los Angeles, hanno detto oggi i funzionari.

La polizia di Newport Beach, 40 miglia a sud di Los Angeles, ha detto che il taccuino è stato recuperato dall'auto di Paula Barbieri il 31 gennaio dopo che l'auto era stata rubata e utilizzata in quattro rapine a mano armata.

L'ex star del football sarà accusata venerdì dalla Corte Superiore di Los Angeles per l'omicidio di Nicole, la sua ex moglie di 35 anni, e il suo amico Ronald L. Goldman, 25 anni, cameriere e aspirante modella. I due sono stati accoltellati e tagliati a morte fuori dalla sua casa di città a Brentwood la notte del 12 giugno.

Il sergente della polizia di Newport Beach Andy Gonis ha detto che il taccuino è stato consegnato il 12 luglio all'avvocato dell'uomo che ha rubato l'auto ed è ora nelle mani degli investigatori della polizia di Los Angeles.

Ha detto che William Wasz è stato arrestato il 31 gennaio e da allora è rimasto in prigione. Wasz ha ammesso una serie di rapine e recentemente è stato condannato a 20 anni di carcere. Wasz ha rubato l'auto il 24 gennaio.

L'avvocato di Wasz, John Stewart, ha detto alla CNN che il taccuino conteneva un programma dettagliato dei movimenti di Nicole Simpson.

Non era chiaro a chi appartenesse il quaderno. Gonis ha detto che è stato consegnato a Stewart 'perché si trattava di effetti personali'. Almeno ci è stato segnalato come tale e apparteneva al sospetto {Wasz}.'

Ha detto che gli ufficiali non avevano letto il contenuto del taccuino. 'Con il senno di poi, probabilmente avremmo dovuto. Ora, avrebbe reso le cose molto più semplici. Ma comunque il dipartimento di polizia di Los Angeles ora ha il libro', ha detto Gonis.