logo

La Corea del Nord sputa insulti, lancia missili e rifiuta i colloqui con il Sud

Le persone in una stazione ferroviaria di Seoul venerdì guardano un telegiornale sui test missilistici di Pyongyang, mostrando un'immagine del leader nordcoreano Kim Jong Un. (Lee Jin-Man/AP)

DiSimon Denyer 16 agosto 2019 DiSimon Denyer 16 agosto 2019

TOKYO - Venerdì la Corea del Nord ha insultato il presidente sudcoreano Moon Jae-in, ha respinto l'idea di un dialogo con Seoul e ha lanciato altri due missili in mare, nell'ultima dimostrazione di rabbia durante le esercitazioni militari congiunte USA-Corea del Sud.

La raffica di sciabole fu un altro schiaffo in faccia a Moon, che parlò ottimisticamente in un Discorso della Festa della Liberazione un giorno prima dei suoi piani per consolidare la denuclearizzazione della Corea del Nord, avviare un'economia di pace e gettare le basi per l'unificazione della penisola coreana entro il 2045.

Sebbene la Corea del Nord non abbia chiuso la porta al dialogo con gli Stati Uniti, la sua rabbia smorza le aspettative che Washington e Pyongyang possano compiere progressi significativi nei colloqui sul nucleare. Nel frattempo, sebbene la visione inesorabilmente rosea delle relazioni con il Nord di Moon abbia contribuito a spianare la strada al dialogo, gli esperti affermano che il suo approccio sembra sempre più irrealistico.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Promuoveremo il dialogo e la cooperazione in modo che i semi seminati insieme alla Corea del Nord nella primavera della pace diventino alberi di prosperità, ha detto giovedì Moon, sorvolando sulle continue sanzioni alla Corea del Nord e sull'assenza di misure da parte del regime per smantellare il suo nucleare programma.

cosa fa nad+?

La risposta di Pyongyang: il suo sesto lancio di missili in poco più di tre settimane e una raffica di insulti a Moon per le esercitazioni militari il cui scopo, ha detto, era quello di annientare il suo esercito.

Il suo discorso aperto sul 'dialogo' tra il nord e il sud in tale situazione solleva la questione se abbia una facoltà di pensiero adeguata, ha detto Pyongyang in una dichiarazione di un portavoce anonimo del suo Comitato per la riunificazione pacifica del Paese. È, infatti, un ragazzo impudente raro da trovare.

La storia continua sotto la pubblicità

La dichiarazione, rilasciata dalla Korean Central News Agency, si lamentava anche dei droni e dei caccia acquistati dagli Stati Uniti e dei piani annunciati questa settimana per aggiornare le capacità missilistiche della Corea del Sud.

credito d'imposta per figli irs 2021
Annuncio

Ciò che è chiaro è che tutti mirano a distruggere la RPDC, afferma la dichiarazione, riferendosi al nome ufficiale del paese, Repubblica Popolare Democratica di Corea.

Pyongyang afferma che gli esercizi infrangono le promesse fatte da Moon e dal presidente Trump.

Ma gli esperti dicono che la sua petulanza è stata incoraggiata da Trump, che ha difeso il diritto di Pyongyang di testare missili, Luna denigrata e ha indicato la propria opposizione alle esercitazioni militari perché ritiene che costino troppo agli Stati Uniti.

La storia continua sotto la pubblicità

La Corea del Nord ha ripreso a testare missili balistici a corto raggio dopo la rottura del vertice di Hanoi tra Trump e Kim Jong Un alla fine di febbraio. Gli analisti della sicurezza affermano che il regime di Kim ha utilizzato i test per migliorare significativamente la sua capacità di attaccare la Corea del Sud e penetrare nel suo scudo di difesa missilistico. In particolare, il missile KN-23 del Nord è progettato per volare veloce e basso, rendendolo particolarmente difficile da rilevare e intercettare, affermano gli analisti.

Veloci, bassi e difficili da fermare: i test missilistici della Corea del Nord aumentano il livello di minaccia

I capi di stato maggiore congiunti della Corea del Sud hanno affermato di aver osservato due proiettili che volavano per circa 140 miglia fino a un'altitudine di quasi 20 miglia e sembravano missili balistici a corto raggio, sebbene sarebbero necessarie ulteriori analisi per confermare se fossero gli stessi di quelli lanciato in precedenza.

sbarazzarsi delle piccole formiche
Annuncio

Il messaggio di Pyongyang era chiaro: Moon non ha il diritto di parlare di pace mentre conduce esercitazioni militari. Lo chiamava un topo, un uomo divertente che legge solo ciò che il suo staff più giovane ha scritto per lui, e qualcuno che si spaventa fino allo spavento anche al suono di una pistola sportiva che esplode nel Nord.

La storia continua sotto la pubblicità

Ad aprile, Kim ha avvertito che gli Stati Uniti avevano bisogno di cambiare il loro approccio se volevano fare progressi nei colloqui sul nucleare, e ha dato a Washington tempo fino alla fine dell'anno per presentare nuove proposte.

Penso che i test missilistici siano progettati per fare pressione su Trump affinché faccia un'offerta migliore, ha affermato Robert Kelly, professore di relazioni internazionali alla Pusan ​​National University in Corea del Sud. E Trump vuole chiaramente farlo.

Kelly ha detto che Trump vuole un accordo che può vendere a Fox News e ai suoi elettori come un trionfo di politica estera, anche se danneggia le alleanze statunitensi in Asia, ma è circondato da persone come il segretario di Stato Mike Pompeo e il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton che assumere posizioni più dure.

di cosa è fatto il catarro
La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

in an intervista con Voice of America questa settimana, Bolton ha insistito sul fatto che Washington non si sarebbe fatta ingannare. Ha detto che gli Stati Uniti volevano vedere la Corea del Nord prendere una chiara decisione strategica di rinunciare alle sue armi nucleari e ai suoi sistemi di consegna, e quindi attuare tale decisione.

Il modello della leadership della Corea del Nord prima di Kim Jong Un è che farebbero modeste concessioni sul loro programma nucleare in cambio di benefici economici tangibili, ha affermato Bolton.

E poi una volta che avessero usato quei benefici economici - salvato la loro economia, stabilizzata la leadership - non avrebbero onorato i propri impegni sul lato nucleare, ha detto a VOA. Se pensano di poterlo fare di nuovo, penso che stiano commettendo un grosso errore.

allenamenti per bruciare il grasso della pancia

Veloci, bassi e difficili da fermare: i test missilistici della Corea del Nord aumentano il livello di minaccia

I test missilistici di Kim aumentano la posta in gioco per la diplomazia personale di Trump

Trump sembra schierarsi dalla parte della Corea del Nord contro i suoi stessi militari, alleati

La copertura odierna dei corrispondenti delle Poste di tutto il mondo