logo

L'ultima possibilità di ottenere un credito d'imposta anticipato per i figli si sta avvicinando rapidamente

(Illustrazione DNS SO/iStock)

di cosa è fatta la stevia?
DiMichelle Singletaryeditorialista 2 novembre 2021 alle 18:09 EDT DiMichelle Singletaryeditorialista 2 novembre 2021 alle 18:09 EDTSbloccaQuesto articolo è ad accesso gratuito.

Come mai?

Il DNS SO fornisce gratuitamente queste notizie a tutti i lettori come servizio pubblico.

Segui questa storia e altro ancora iscrivendoti agli avvisi e-mail sulle ultime notizie nazionali.

Potrebbe essere un'ancora di salvezza finanziaria giusto in tempo per le vacanze: un credito d'imposta per bambini per coprire cibo, affitto o regali per i bambini nelle famiglie che lottano per far quadrare i conti.

L'American Rescue Plan ha ampliato il credito per l'anno fiscale 2021 a un totale di $ 3.600 per i bambini di età pari o inferiore a 5 anni e $ 3.000 per quelli di età compresa tra 6 e 17 anni. A luglio, i genitori di bambini di età pari o inferiore a 5 anni hanno iniziato a ricevere fino a $ 300 al mese per bambino. Per i genitori di bambini dai 6 ai 17 anni, è fino a $ 250 per bambino. Il deposito diretto finale è prevista per il 15 dicembre.

I pagamenti vengono inviati in anticipo, consentendo alle famiglie di richiedere il credito in anticipo invece di attendere la presentazione della dichiarazione dei redditi del 2021. Le persone possono ottenere questi benefici anche se non lavorano o non percepiscono alcun reddito.

Il credito d'imposta sui figli ampliato sta funzionando. Rendiamolo permanente.

Per coloro il cui reddito è stato troppo basso per presentare una dichiarazione, assicurati di utilizzare lo strumento di registrazione online, collegato da IRS.gov . Questo link reindirizza a whitehouse.gov . L'amministrazione ha collaborato con un'organizzazione no-profit, Code for America, che ha creato a strumento di registrazione senza file che può essere utilizzato su un telefono cellulare ed è disponibile anche in spagnolo.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Il 15 novembre è la scadenza, l'ultima possibilità, per le famiglie di utilizzare lo strumento non-filer. Poiché i pagamenti anticipati si interromperanno alla fine dell'anno, qualsiasi famiglia che si iscrive ora riceverà un unico pagamento forfettario a dicembre: fino a $ 1.800 per ogni bambino nella categoria più giovane e fino a $ 1.500 per ogni bambino nella categoria più grande .

Come qualsiasi altra famiglia ammissibile che presenta una dichiarazione, queste famiglie dovranno presentare una dichiarazione del 2021 l'anno prossimo per richiedere la parte rimanente del credito d'imposta per i figli.

Le famiglie ammissibili che hanno presentato una dichiarazione dei redditi 2019 o 2020 erano avrebbero ricevuto il denaro senza alcuna azione da parte loro. Con il pagamento del 15 ottobre, l'Internal Revenue Service ha inviato pagamenti a circa 36 milioni di famiglie, per un totale di circa 61 miliardi di dollari. E i rapporti hanno indicato che i pagamenti hanno contribuito a ridurre la povertà infantile.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Ma alcuni problemi e ritardi nell'elaborazione dei resi hanno impedito i pagamenti ad alcune famiglie. Ed è possibile che milioni di famiglie idonee abbiano perso i pagamenti anticipati, soprattutto perché guadagnano troppo poco per essere tenuti a presentare una dichiarazione dei redditi.

L'IRS ha erroneamente rifiutato il pagamento del credito d'imposta sui figli per alcune famiglie con un coniuge immigrato

Il compito di trovare famiglie idonee che non presentano una dichiarazione dei redditi federale e che non hanno richiesto i pagamenti anticipati del credito d'imposta per i figli è scoraggiante.

A rapporto del Government Accountability Office è stato critico nei confronti di sforzi da parte del Tesoro e l'IRS per identificare le persone a rischio di non ricevere i pagamenti del credito d'imposta per i figli.

Le famiglie immigrate faticano ad accedere al credito d'imposta sui figli

Il GAO ha raccomandato alle agenzie di stimare il numero di individui, compresi i non depositanti, che possono beneficiare dei pagamenti anticipati, misurare il tasso di partecipazione del 2021 in base a tale stima e quindi utilizzare queste informazioni per sviluppare iniziative mirate di comunicazione e sensibilizzazione per il 2022. stagione di deposito.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

In risposta al rapporto del GAO, l'IRS ha affermato che l'agenzia prevede di incontrare i funzionari dell'Ufficio censimento e ha sottolineato di aver sponsorizzato eventi in tutto il paese per aiutare i non depositanti ad accedere agli strumenti online. C'è una pagina informativa su irs.gov/childtaxcredit2021 .

Nonostante questi sforzi, la pubblicità sui pagamenti anticipati è stata comunicata male, con le informazioni chiave nascoste nei comunicati stampa delle agenzie o scritte densamente e tecnicamente FAQ.

Rimborsi fiscali tardivi, denaro di stimolo e pagamenti di crediti d'imposta sui figli frustrano le famiglie e la scarsa comunicazione dell'IRS non aiuta

Ad esempio, l'IRS annunciato il 29 ottobre una funzione che consente alle famiglie che già ricevono pagamenti mensili del credito d'imposta per i figli di aggiornare le informazioni sul reddito sul portale di aggiornamento del credito d'imposta per i figli.

La storia continua sotto la pubblicità

In alcuni casi, le famiglie che attualmente ricevono pagamenti mensili inferiori al massimo possono beneficiare di un aumento dei pagamenti. Ciò potrebbe accadere se, ad esempio, subissero una perdita di posti di lavoro durante il 2021, ha affermato l'IRS.

Annuncio

Anche così tardi nel ciclo del processo di pagamento, il denaro extra potrebbe aiutare. Tranne che le famiglie avevano tempo fino alla mezzanotte del 1 novembre per apportare modifiche in modo che potessero riflettersi nel pagamento del 15 novembre.

Davvero, quale genitore medio controllerebbe il sito Web dell'IRS durante il fine settimana di Halloween?

Se una famiglia non è stata in grado di apportare modifiche entro la scadenza del 1 novembre, ha comunque la possibilità di inserire un aggiornamento per il pagamento di dicembre, ma deve essere effettuato entro il 29 novembre.

L'IRS ha fatto molto per mettere i soldi nelle mani di milioni di famiglie mentre affrontava un'orrenda stagione fiscale complicata dalla pandemia. Tuttavia, i problemi tecnici, gli sforzi di comunicazione poco brillanti e le scadenze irragionevoli sono persone frustranti che hanno poca pazienza perché stanno cercando di sfamare le loro famiglie e mantenere un tetto sopra la testa.

CommentoCommenti GiftOutline Articolo regalo ALTRE STORIE PRINCIPALI CURATE A MANO
  • Il cambiamento climatico alimenta un conflitto per i diritti sull'acqua costruito su oltre un secolo di promesse non mantenute

    Notizia

    22 novembre 2021
  • Come intagliare un tacchino12 novembre 2021
  • I 10 migliori libri del 2021

    Recensione

    18 novembre 2021
Visualizza altre 3 storieChevronDown Caricamento in corso...