logo

Come pulire la vecchia malta delle piastrelle che è diventata sgradevole?

Q:Il mio bagno ha piastrelle piccole come un pollice quadrato in uno schema ripetuto comune nei bagni degli anni '60. Nel corso degli anni, la malta è diventata piuttosto scura, soprattutto lontano dagli angoli, il che secondo me indica che è principalmente sporco. Ho provato molti prodotti per la pulizia, come la polvere abrasiva e la candeggina, ma non ho avuto successo. Hai qualche suggerimento?

Colombia, Md.

A:Il Tile Council of North America, un'associazione di categoria che rappresenta i produttori di piastrelle e prodotti correlati, raccomanda pulizia delle fughe con un detergente alcalino , come Spic 'n Span o Mr. Clean. L'associazione mette in guardia contro i detergenti a base acida, che possono intaccare la malta, e i detergenti con olio o cera, come Murphy Oil Soap e Pine-Sol, perché possono lasciare un residuo appiccicoso sulla malta. Se i detergenti alcalini non funzionano, l'associazione consiglia di provare un detergente enzimatico etichettato per l'uso sulle piastrelle. Un esempio è Ringiovanire RJ24BC Bio-Enzimatico Piastrelle e Fughe Detergente Quotidiano ($ 5,97 per un flacone spray da 24 once a Home Depot).

Tuttavia, il miglior consiglio del consiglio probabilmente non è quale detergente usare; è il processo. Poiché la malta è porosa, lo sporco raccolto dalla soluzione detergente tende spesso a riposizionarsi all'interno dei pori della malta. Per ovviare a questo, il consiglio consiglia di utilizzare un aspirapolvere da negozio per frullare la soluzione detergente. Applicare acqua pulita e aspirare anche quella, in modo da risciacquare accuratamente il pavimento. O, ancora meglio, dice il consiglio, usa un pulitore a vapore. Una macchina adatta a piccoli spazi come un bagno è la Pulitore a vapore per impieghi gravosi McCulloch MC1275 ($ 139,13 su Amazon).

Un'altra opzione è quella di assumere un'azienda specializzata nella pulizia e riparazione delle fughe. Potomac Stone Care a Sterling, Virginia (703-444-4901 in Virginia o 301-765-3451 nel Maryland e nel distretto; potomacstonecare.com ), pulisce lo stucco utilizzando lo stesso processo di aspirazione sottovuoto consigliato dal consiglio delle piastrelle, con l'aggiunta di uno scrubber meccanico per aiutare a rimuovere lo sporco. Se la malta non viene pulita, l'azienda può rivestire la malta con un colorante a un prezzo più alto. E per ancora più soldi, può levigare lo stucco e rifarlo con qualsiasi colore tu voglia. L'azienda ha una tariffa minima di $ 400 e il costo per una rifacimento completo della malta spesso si aggira intorno ai $ 600 per un bagno standard, ha affermato Steve Kivinski, il presidente. Tuttavia, il costo potrebbe essere più alto per un pavimento con piastrelle minuscole perché c'è così tanto stucco in proporzione all'area complessiva e la gestione dello stucco richiede più tempo.

Un lettore vuole rifinire questo tavolo in laminato teak di 30 anni, che è asciutto e macchiato d'acqua. (Foto del lettore)

Qualunque sia l'approccio che prendi, una volta che la malta ha l'aspetto migliore possibile, assicurati di applicare un sigillante di qualità per facilitarne la pulizia in futuro.

Abbiamo un tavolo in laminato teak di Scan di 30 anni che vorrei rifinire. La superficie è asciutta, macchiata d'acqua e generalmente trascurata. Poiché è laminato e non in teak solido, mi preoccupo di danneggiare lo strato superiore. Posso prenderlo con lana d'acciaio di spessore fine e poi rilubrificarlo?

Arlington

Strofinare con lana d'acciaio a spessore sottile e quindi applicare olio è spesso appropriato come modo per ripristinare la superficie sui mobili in teak, sia che si tratti di teak massiccio o laminato con solo un'impiallacciatura di teak. Brandon Webster di Galleria 2112 , un commerciante di D.C. di mobili moderni, sculture e arte della metà del secolo, ha detto che è spesso quello che fa. Tuttavia, dopo aver guardato le foto che hai inviato, ha suggerito che il danno potrebbe essere eccessivo perché questo semplice approccio funzioni. Inoltre, vista l'annata del tuo tavolo, ha detto di temere che la finitura originale non fosse a olio ma lacca o addirittura poliuretano, che non risponderebbe bene al trattamento che suggerisci.

Ha consigliato di rivolgersi a Jeremy Fair, che gestiva Modern Laboratory Restoration, un'azienda di riparazione di mobili a Washington, fino a quando non ha chiuso dopo un incendio un anno fa.

Fiera, che può essere raggiunto al 703-347-5088 o . Metti How To nella riga dell'oggetto, dicci dove vivi e prova a includere una foto.