logo

GENERICI E MARCHI DI NEGOZI VS. ANTIDOLORE DI MARCA DI NOME

Gli antidolorifici generici con un solo ingrediente o i marchi dei negozi sono efficaci quanto i prodotti di marca e costano molto meno, affermano i sostenitori dei consumatori.

contanti per gioielli vicino a me

Altri esperti generalmente concordano.

Gli standard della Food and Drug Administration degli Stati Uniti per la sicurezza, la forza e la qualità si applicano ugualmente ai prodotti di marca e ai generici, ha affermato il portavoce della FDA Mike Shaffer. 'La maggior parte dei prodotti generici sono comunque realizzati da produttori di marca. La distinzione tra marchio e generici è piuttosto inesistente.'

'L'aspirina è l'aspirina', ha detto William T. Beaver, professore di farmacologia e anestesia alla Georgetown University, e il paracetamolo è 'uno di quei farmaci difficili da rovinare'. L'ibuprofene è relativamente sensibile, ma 'non avrei alcun problema a prendere l'ibuprofene generico', ha detto Beaver.

Naproxen per tre anni sarà disponibile da banco solo come Aleve, a causa delle leggi federali sui brevetti che proteggono i diritti degli sviluppatori di farmaci. Una portavoce di Procter & Gamble ha affermato che la società si aspetta che i prezzi al dettaglio siano paragonabili a quelli di Advil e Tylenol, tra i 6 e gli 8 dollari per un flacone da 100 compresse.

Tuttavia, alcuni prodotti di marca possono durare più a lungo sullo scaffale di casa e questo può fare la differenza per i consumatori che acquistano piccole quantità che vogliono durare a lungo, ha detto Beaver. La data di scadenza è riportata su ogni confezione.

E poi c'è la questione dell''eleganza farmaceutica', come la chiama Beaver, il che significa che alcune persone potrebbero sentirsi meglio con un prodotto se non è scheggiato, ha un aspetto più elaborato o viene fornito in una bottiglia spinosa.

Alla Johnson & Johnson, che produce il Tylenol più venduto, il portavoce F. Robert Kniffin ha contestato la scelta dei generici rispetto ai marchi. Tylenol ha continuato a essere un innovatore nel mercato degli antidolorifici, ad esempio nella creazione di capsule e capsule in gel e confezioni più facili da aprire, ha affermato.

come avere un metabolismo più veloce

'È vero che i generici sono stati rapidi nel copiare queste cose, ma basiamo la nostra leadership sul nostro record di innovazione e qualità del prodotto', ha affermato Kniffin.

Eppure i consumatori possono risparmiare il 33% acquistando paracetamolo generico anziché Tylenol, il 31% acquistando ibuprofene generico su Advil e il 57% acquistando aspirina generica su Bayer, secondo il numero di novembre 1993 di Consumer Reports on Health, pubblicato da Consumers Union.

Un campionamento casuale nell'area di Washington ha rilevato una differenza ancora maggiore nei prodotti generici rispetto a quelli di marca, con alcuni antidolorifici di alto livello che costano due, tre e persino cinque volte il prezzo di un prodotto generico comparabile. In un caso, 100 compresse di aspirina Bayer costano cinque volte le 100 compresse di aspirina di marca accanto.

come si uccidono le formiche?

Gli antidolorifici combinati, come Excedrin, che contiene aspirina, paracetamolo e caffeina, non sono più efficaci e comportano il rischio degli effetti collaterali di ciascun composto, ha affermato Sidney Wolfe, direttore esecutivo del Public Citizen Health Research Group. Le persone che soffrono di più sintomi, come dolore e congestione, dovrebbero assumere prodotti separati per ciascuno piuttosto che fare affidamento su un prodotto multisintomatico che può dare una dose più alta del necessario per l'uno o l'altro problema, suggerisce il suo gruppo.

I gruppi di consumatori sconsigliano anche l'acquisto di prodotti 'forza extra' o 'massima forza'. Questi contengono solo dosi più elevate di un antidolorifico, il che può rendere più difficile individuare il dosaggio e di solito costare di più.

Beaver, che ha condotto studi approfonditi sugli antidolorifici e che è stato consulente della maggior parte dei principali produttori di antidolorifici, afferma che la caffeina ha dimostrato di aumentare l'effetto analgesico degli antidolorifici da banco. Il rovescio della medaglia è che la caffeina può rendere le persone nervose.

Consumers Union raccomanda che chiunque desideri una spinta dalla caffeina dovrebbe semplicemente bere una tazza di caffè con un antidolorifico a un solo ingrediente.

qual è la carne più sana?

Per ridurre il mal di stomaco, le persone dovrebbero assumere antidolorifici a stomaco pieno, bere un bicchiere pieno d'acqua e non sdraiarsi per 30 minuti. E, contrariamente alla pratica comune, nessuno di questi prodotti deve essere conservato in bagno, dove il calore e l'umidità possono ridurne l'efficacia.