logo

La guida del manichino all'acquisto di una smart TV

(Linda Liu per Il DNS SO)

DiLindsey M. Roberts 15 ottobre 2019 DiLindsey M. Roberts 15 ottobre 2019

Se sembra che i televisori siano diventati molto complicati molto velocemente, non sei solo tu. A volte la tecnologia intelligente può farci sentire, beh, stupidi. Devi fare i conti con una serie di abbreviazioni - LCD, OLED, HDR, HDMI e altro - e prezzi molto variabili.

9 attività di manutenzione della casa per la tua lista di cose da fare di novembreFreccia Destra

Cosa significa tutto questo, e perché non possiamo semplicemente andare a comprare una TV? Per capirlo, abbiamo parlato con esperti di tecnologia, un guru degli affari e un esperto di interior design, perché non dovresti aver bisogno di una laurea in TV per guardare Stranger Things.

LCD contro OLED

Nonostante le lettere che nuotano davanti ai tuoi occhi nei negozi big-box, ci sono fondamentalmente solo due opzioni per i televisori: LCD (display a cristalli liquidi) e OLED (diodo organico a emissione di luce).

La storia continua sotto la pubblicità

Gli LCD, che illuminano i pixel utilizzando una lampada centrale, sono generalmente i più convenienti. La loro immagine sta migliorando man mano che i produttori aumentano la qualità con progressi come i punti quantici, che aggiungono colore e luminosità. Gli OLED, che utilizzano materiale organico che consente a ciascun pixel di illuminarsi individualmente, avranno sempre l'immagine migliore e un prezzo più elevato da abbinare.

Annuncio

Per chi desidera l'esperienza cinematografica o sportiva definitiva, con luci più luminose e ombre più scure, gli OLED sono i migliori. Ho entrambi i tipi di TV a casa, dice Jason Sigritz di Columbus, Ohio, un consulente domestico per Best Buy, e mi accorgo che ho sempre voglia di guardare l'OLED.

Qualcuno ha lasciato vecchi televisori fuori da 50 case in Virginia mentre indossava un televisore sulla testa. Nessuno sa perché.

Risoluzione dello schermo

La maggior parte dei televisori venduti oggi che sono più grandi di 40 pollici ha una risoluzione 4K, il che significa quattro volte il vecchio standard di 1.920 per 1.080 pixel o 3.840 per 2.160 pixel, afferma Will Greenwald, editore di intrattenimento domestico di PCMag e analista di elettronica senior per i televisori. Questo è quattro volte il dettaglio rispetto a pochi anni fa.

cos'è la dieta senza lectina?
La storia continua sotto la pubblicità

Ciò non significa che tutti i contenuti che desideri guardare saranno disponibili in 4K, ma una TV 4K migliorerà significativamente la qualità dell'immagine, afferma Sigritz. Con una TV 4K, qualunque cosa tu stia guardando - Blu-ray, DVD, contenuto in streaming o trasmissione via cavo/satellitare - sarà molto più nitida, chiara e migliore di una TV HD standard grazie alla tecnologia di upscaling.

Annuncio

I televisori con risoluzione 8K stanno appena iniziando ad entrare nel mercato, con una risoluzione quattro volte il numero di pixel del 4K (sì, la matematica è confusa). Sono strettamente per i primi utenti, avverte, e non ci sono ancora contenuti 8K disponibili per i consumatori da guardare su di loro. Saranno un'opzione praticabile intorno al 2022.

Grandezza schermo

In generale, puoi sederti comodamente vicino a circa il 100% della misurazione diagonale della tua TV 4K, afferma Greenwald. Se sei seduto a un metro e mezzo di distanza, una TV da 55 pollici va bene. Otto piedi, forse 65 pollici. Su un mobiletto multimediale o una console, scegli una TV leggermente più piccola dell'unità. Ad esempio, una TV da 65 pollici sembra un po' grande per una console da 57 pollici, ma sembra molto più equilibrata su una console da 80 pollici, afferma Alessandra Wood, vicepresidente dello stile di Modsy, un servizio di interior design per la casa a San Francisco. . Per le camere da letto, 43 pollici sono abbastanza grandi da vedere dal letto ma abbastanza piccoli da sedersi su un comò senza occupare troppo spazio, dice.

HDR

HDR, o alta gamma dinamica, significa che la TV può mostrare una gamma di colori più ampia rispetto ai modelli precedenti, per fornire un'immagine più realistica, afferma Sigritz, che consiglia di cercare una TV HDR per la migliore esperienza visiva. È come se avessimo quella confezione da otto pastelli e siamo passati alla confezione da 24 pastelli.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Netflix, Amazon Prime e altri servizi di streaming si assicurano che quando offrono contenuti 4K, siano anche in HDR. Questo è solitamente chiamato HDR10, che è ciò che gli studi cinematografici e le società televisive hanno concordato per lo standard HDR. Nota, tuttavia, che diverse aziende offrono miglioramenti sull'HDR: Dolby Vision è uno (utilizzato da Sony, LG e Vizio) e HDR10+ è un altro (utilizzato da Samsung e Panasonic). Sebbene l'HDR standard imposti la luce rispetto all'oscurità per un intero film, ad esempio, Dolby e HDR10+ consentono alla luce di cambiare scena - le scene scure sono più scure e le scene chiare sono più chiare, come previsto dai registi - rendendolo più realistico.

Frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento ideale, o velocità con cui l'immagine si aggiorna, dipende dal tipo di contenuto che si desidera guardare, afferma Sigritz. Alla velocità standard, l'immagine viene aggiornata 60 volte al secondo o 60 Hertz (Hz). Vogliamo una TV che abbia 120 Hz come minimo, dice. In modo che quando un pallone da calcio vola sullo schermo, o c'è un inseguimento in macchina in un film, non è sfocato e sfocato. Alcuni produttori offrono persino 240 Hz, che è il più chiaro con il movimento.

Connessioni HDMI

Avevamo quattro o cinque cavi simili a spaghetti che collegavano ogni dispositivo, dice Sigritz. Ora, con i cavi HDMI, ogni dispositivo ha un solo cavo, ma vogliamo assicurarci di averne abbastanza per tutti i nostri dispositivi, dice. Pensa a quanti dispositivi vuoi collegare alla tua TV e poi conta le porte HDMI. Le opzioni di collegamento includono: soundbar, streaming box, sistema di gioco, dispositivo Blu-ray, decoder via cavo.

Prezzi

Best Buy suddivide i televisori in tre categorie: standard, premium ed elite, con uno standard che è un 4K HDR e elite è una delle offerte OLED. Fondamentalmente, puoi ottenere un ottimo affare per meno di $ 1.000 e, se sei disposto a concederti il ​​lusso di sfoggiare stile e prestazioni, puoi aspettarti di spendere circa $ 3.000, afferma Greenwald di PCMag. David Dritsas, un esperto di vendita al dettaglio di elettronica per le Isole Vergini americane Le offerte di Brad , dice che ci sono molti buoni televisori 4K nella gamma di $ 500.

Quando acquistare

Il periodo migliore dell'anno per acquistare una nuova TV è la stagione delle vacanze, dal Black Friday a dicembre, afferma Dritsas. Fai le tue ricerche sulla TV che desideri e sul prezzo prima di cercare le vendite, così saprai un buon affare quando lo vedrai. Un altro buon momento è la fine di febbraio e marzo, dice, perché i produttori di TV iniziano a rilasciare nuovi prodotti e scontano i modelli più vecchi. Il modo migliore per sapere se una TV è un buon affare? Guarda la foto di persona, dice.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Sigritz di Best Buy è d'accordo, perché non tutti gli HDR 4K sono uguali. Una TV 4K è un po' come avere un motore V6 nella tua auto, ma tutto ciò significa che hai un motore V6, dice. Ci sono tonnellate di tipi diversi e alcuni sono migliori di altri.

Barre del suono

I televisori sono dotati di minuscoli altoparlanti, che causano un fenomeno ben noto: alziamo il volume per una scena tranquilla e poi corriamo a trovare il telecomando quando scoppia un'esplosione. La soluzione è una soundbar. Man mano che i televisori sono diventati più piccoli e sottili, è quasi come se alla fine fossero diventati così sottili che gli altoparlanti sono caduti e sono diventati una soundbar, afferma Sigritz. Le soundbar portano avanti il ​​dialogo e molti avranno un subwoofer per aiutare lo spettatore a vivere una scena emozionante senza dover alzare il volume così alto che i vicini si lamentano.

La storia continua sotto la pubblicità

Prendi in considerazione una soundbar o un sistema di altoparlanti per integrare l'audio della tua TV se desideri un'esperienza visiva coinvolgente, afferma Greenwald.

quanto costa spray per orsi?
Annuncio

Molti produttori offriranno offerte quando si acquista la TV e la soundbar allo stesso tempo.

Appendere la TV

In generale, ti consigliamo di assicurarti che la linea mediana della TV sia sulla linea degli occhi quando sei seduto, a meno che tu non lo stia appendendo sopra una mensola del camino; in quella situazione, appendilo come faresti con un'opera d'arte con un bordo uniforme dello spazio della parete intorno. Per un look pulito, assicurati che ci siano una presa e un cavo jack dietro la TV. Se hai bisogno di aiuto per appendere, molti negozi di elettronica offrono tali servizi.

Il consiglio di Sigritz: usa un supporto per TV più grande del necessario nel caso in cui acquisti una TV più grande in fondo alla strada.

Privacy

Infine, una nota su come tenere gli altri fuori dai tuoi affari. La privacy è sempre una preoccupazione per l'elettronica connessa, afferma Greenwald. Se stai guardando contenuti in streaming, è probabile che vengano monitorati in qualche modo. Il modo in cui tali informazioni vengono utilizzate varia ampiamente, aggiunge, quindi sii consapevole della stessa consapevolezza di qualsiasi altro consumo di media elettronici, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando il telefono, il tablet, il computer o il sistema di gioco.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La privacy sui dispositivi elettronici connessi inizia con l'avere una password sicura sulla rete Wi-Fi domestica.

Una versione precedente di questa storia equiparava erroneamente LCD e QLED e elencava la città sbagliata per le offerte di Brad. Ha sede nelle Isole Vergini americane, non a Chicago. Questa versione è stata corretta.

Più lettura:

Tu guardi la televisione. La tua TV guarda indietro.

Infine taglia il cavo della TV via cavo in otto semplici passaggi

lavaggio del viso cetaphil o cerave

'Alexa, cancella quello che ho appena detto': come gestire le registrazioni vocali sui tuoi dispositivi intelligenti

Vivo con Alexa, Google Assistant e Siri. Ecco quale dovresti scegliere.

CommentoCommenti GiftOutline Articolo regalo Caricamento...