logo

Gestire la sporcizia negli spazi vuoti nei vecchi pavimenti in legno

Un lettore vuole colmare le lacune in questo pavimento in legno di epoca vittoriana. (Foto del lettore)

DiJeanne Huber 4 maggio 2020 DiJeanne Huber 4 maggio 2020

Q: Mia figlia ed io abbiamo comprato un vittoriano del 1880 e abbiamo fatto rifinire i pavimenti in legno originali della cucina. Adoriamo il carattere dei segni scuri che i chiodi hanno creato nel tempo, poiché il pavimento si trova direttamente sopra un vespaio di terra. Tuttavia, poiché si tratta di un pavimento da cucina, molte cose cadono e finiscono negli spazi vuoti e il pavimento è quindi difficile da pulire. C'è un modo per sigillare o chiudere in altro modo le lacune?

9 attività di manutenzione della casa per la tua lista di cose da fare di novembreFreccia Destra

Collina Rotonda, Lui.

A: Gli installatori di nuovi pavimenti in legno spalmano sul legno uno stucco simile a uno stucco, raschiandolo in tutte le fessure con un raschietto rigido. Quindi carteggiano e rifiniscono il pavimento. Ma riempire gli spazi tra le assi in un pavimento come il tuo è più complicato.

La storia continua sotto la pubblicità

Con i nuovi pavimenti in legno, gli installatori possono coprire prima il pavimento con una barriera all'umidità per impedire al vapore acqueo di spostarsi dal terreno e nel legno. Questo è importante, perché il legno, indipendentemente dalla cura con cui viene essiccato o installato, continuerà sempre ad espandersi e contrarsi man mano che l'umidità relativa sale e scende con i cambiamenti del tempo. Quella ripetuta espansione e contrazione può eliminare qualsiasi riempitivo tu aggiunga.

Come rimuovere l'anta di una finestra dal suo telaio

cos'è il credito d'imposta per i figli?

Tom Salisbury, proprietario di Salisbury Woodworking, un installatore di pavimenti in legno a Poulsbo, nello stato di Washington (206-842-9500; salisburywoodworking.com ) con decenni di esperienza lavorando su pavimenti vintage e installando legno di recupero per creare un aspetto simile a quello che hai nella tua cucina, ti ha suggerito di affrontare il tuo vespaio sporco prima di lavorare sul pavimento della tua cucina. Quando il pavimento in legno si trova direttamente sopra un vespaio, assicurati che tutto lo sporco esposto nel vespaio sia coperto con fogli di polietilene da 6 mil per aiutare a mantenere l'umidità eccessiva fuori dalla parte inferiore del pavimento, ha detto in una e-mail. Ciò contribuirà a stabilizzare il legno e gli spazi tra le tavole.

Annuncio

Oltre a diffondere la plastica, considera anche la possibilità di sigillare le prese d'aria nel vespaio e di isolare le pareti, un processo noto come incapsulamento del vespaio. Renderebbe efficacemente il vespaio parte della parte riscaldata e con aria condizionata della tua casa e renderebbe la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico e meno spifferi, oltre a contribuire a stabilizzare le assi del pavimento. Il programma federale Energy Star offre consigli . Anche le società di incapsulamento di scantinati e vespai sono impostate per farlo, anche se non è economico. NV Impermeabilizzazione e riparazione di fondazioni a Manassas (855-649-7594; nvwaterproofing.com ) ha affermato che il prezzo in genere varia da $ 5.000 a $ 15.000, a seconda dello spazio.

La storia continua sotto la pubblicità

Quando gli installatori installano un nuovo pavimento in legno, hanno anche la possibilità di aggiungere una barriera contro l'umidità sotto il pavimento stesso. Ma su un pavimento esistente, ovviamente non è un'opzione. E quando gli installatori spalmano un riempitivo per colmare gli spazi tra le schede, hanno alcuni vantaggi che tu non hai. Il legno è pulito, quindi lo stucco aderisce meglio di quanto potrebbe su un pavimento dove gli spazi sono pieni di sporcizia. Inoltre, possono stendere lo stucco prima della levigatura finale e dell'applicazione della finitura.

Nel tuo caso, potresti voler evitare di fare qualsiasi cosa che richieda rilevigazione e rifinitura. Le macchie di unghie che vedi potrebbero essere un segno che il pavimento è già levigato il più lontano possibile prima che le unghie stesse inizino a mostrare. E c'è la complicazione su quale colore scegliere per il riempitivo. Su un nuovo pavimento, gli installatori devono solo abbinarlo a uno dei colori del legno. Hai a che fare sia con il colore del legno che con le macchie scure. Se abbini lo stucco al legno, potresti finire con tappi di colore chiaro in ogni foro del chiodo, circondati da un alone di legno scuro.

Annuncio

Salisbury ha detto che se vuoi procedere, suggerisce di raschiare gli spazi tra le tavole nel miglior modo possibile. Potrebbero essere utili una spatola flessibile, una spazzola rigida e un aspirapolvere. Quindi, suggerisce di mascherare i bordi delle tavole ma lasciare scoperti gli spazi vuoti. Il nastro adesivo del pittore, spesso blu, funzionerebbe per questo. Con una spatola di plastica, puoi quindi stendere il riempitivo per le fessure nelle aperture e livellarlo. Rimuovi il nastro e il gioco è fatto, senza bisogno di rifinire e senza sbavature di mastice sul pavimento finito.

ne vale la pena le federe di seta?
La storia continua sotto la pubblicità

Scegli uno stucco che sia abbinato al colore del legno finito o prendi in considerazione l'uso di uno stucco nero, che ti darebbe un aspetto simile a quello che hai ora ed eviterebbe l'aspetto imbarazzante del tappo dove sono le macchie delle unghie.

Salisbury consiglia il calafataggio acrilico Color Rite ($ 37,02 per una cartuccia da 10,5 once a kofflersales.com ). È durevole ma rimane flessibile, ha detto, ed è adatto per l'applicazione su un pavimento che ha già una finitura. La maggior parte degli stucchi per pavimenti in legno sono duri e non flessibile, ha detto, quindi quando il pavimento si restringe durante la stagione di riscaldamento, il riempitivo salta fuori.

Annuncio

Salisbury suppone anche che in realtà tu non abbia un pavimento in legno. Dopo aver visto le foto che hai inviato, ha detto che è abbastanza sicuro che il legno sia abete Douglas, un bosco che conosce bene. All'inizio degli anni 1880, la cartiera di Port Blakely sull'isola di Bainbridge, nello stato di Washington, dove vive, ne spediva 200.000 piedi di tavola al giorno, rendendola la più grande segheria della costa del Pacifico. A grana diritta, stabile e più duro di alcuni cosiddetti legni duri anche se tecnicamente è un legno tenero, l'abete Douglas di vecchia crescita si trova nel pavimento e nelle finiture di molte case vittoriane e di quelle costruite nei decenni successivi.

Altro da Stile di vita:

Riattaccare la ciotola di una vaschetta per uccelli in ghisa

Ci sono opzioni per pulire il decking composito Trex vintage

Fissare i chip in calici di cristallo antico non è un progetto fai-da-te

hula hoop ponderato per l'esercizio
CommentoCommenti GiftOutline Articolo regalo Caricamento...