logo

Stai considerando di pulire i tuoi condotti dell'aria? Pensa di nuovo.

(iStock)

DiMike Knezovich e Kevin Brasler | Libretto degli assegni dei consumatori di Washington 29 gennaio 2019 DiMike Knezovich e Kevin Brasler | Libretto degli assegni dei consumatori di Washington 29 gennaio 2019

Se tu o qualcuno della tua famiglia soffre di asma o allergie, potresti prendere in considerazione la possibilità di pulire i condotti di riscaldamento e raffreddamento della tua casa. Ma anche se non hai particolari problemi di salute, la pulizia dei dotti potrebbe interessarti a livello intuitivo. Dopotutto, se i tuoi condotti sono puliti, anche tutta l'aria che fuoriesce dalle tue prese d'aria dovrebbe uscire pulita, giusto?

integratori di cortisolo per dimagrire
9 attività di manutenzione della casa per la tua lista di cose da fare di novembreFreccia Destra

Beh, in realtà no.

Sebbene le operazioni di pulizia dei condotti possano insistere che la pulizia dei condotti è essenziale per la tua salute, le prove non supportano le loro affermazioni. Le aziende che eseguono la pulizia dei condotti spesso pubblicizzano benefici per la salute o suggeriscono che la pulizia dei condotti ridurrà le bollette elettriche migliorando l'efficienza del sistema. Alcuni annunci utilizzano persino un linguaggio come, come hanno dimostrato gli studi . . . ma nessun dato supporta queste affermazioni. Anche se i tuoi condotti sono sporchi, pulirli probabilmente non fornirà alcun beneficio misurabile. In effetti, la poca ricerca indipendente condotta sulla pulizia dei condotti indica che il processo solleva così tanta polvere da creare un problema più grande di quanto non risolva.

10 tendenze del design per la casa a cui prestare attenzione nel 2019

Sebbene abbia intuitivamente senso pulire le condutture - dopo tutto, spolveri e pulisci il resto della tua casa - il fatto è che la polvere che si deposita nel tuo sistema di ventilazione generalmente rimane dov'è, improbabile che si disperda nell'aria a meno che non venga disturbata. Nella maggior parte dei casi, la polvere è inerte e innocua e mescolarla con le attrezzature per la pulizia crea effettivamente problemi più grandi.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Sono state fatte poche ricerche sugli effetti della pulizia dei condotti. Gli studi governativi degli Stati Uniti e del Canada e gli operatori sanitari che hanno studiato la pulizia dei condotti si fermano prima di sconsigliarlo, ma non lo approvano nemmeno come misura di routine.

Uno studio condotto dai ricercatori della US Environmental Protection Agency ha misurato i livelli di polvere e l'efficienza del sistema HVAC nelle case di prova durante un periodo di una settimana durante la stagione di raffreddamento e ha scoperto che la pulizia dei condotti non ha migliorato significativamente i livelli di polvere o le prestazioni del sistema. Sulla base di tale rapporto e di altre ricerche indipendenti, la consulenza ufficiale dell'EPA sulla pulizia dei condotti conclude:

Non è mai stato dimostrato che la pulizia dei condotti prevenga effettivamente i problemi di salute. Né gli studi dimostrano in modo conclusivo che i livelli di particelle (ad esempio polvere) nelle case aumentano a causa dei condotti dell'aria sporchi. Questo perché gran parte dello sporco nei condotti dell'aria aderisce alle superfici dei condotti e non entra necessariamente nello spazio abitativo. . . . Inoltre, non ci sono prove che una leggera quantità di polvere domestica o altro particolato nei condotti dell'aria rappresenti un rischio per la salute.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La Canada Mortgage and Housing Corporation (CMHC), un'agenzia governativa, ha condotto uno studio negli anni '90 per indagare su due affermazioni: la pulizia dei condotti rende l'aria interna più sana; e riduce i costi energetici migliorando il flusso d'aria. Dopo aver testato 33 case a Montreal prima e dopo la pulizia dei condotti, lo studio ha rilevato che non vi era alcun miglioramento significativo della qualità dell'aria e che la sola pulizia dei condotti non migliorava il flusso d'aria o l'efficienza energetica. In alcuni casi, i livelli di particelle misurati sono effettivamente aumentati immediatamente dopo una pulizia. In altri casi, i livelli di particelle sono diminuiti immediatamente dopo la pulizia, ma sono tornati ai livelli precedenti in poche settimane.

Come l'EPA, il CMHC ha concluso che la pulizia del condotto non è necessaria:

Idealmente, la superficie interna sarà lucida e brillante dopo la pulizia. La pulizia dei condotti può essere giustificabile per te personalmente proprio per questo motivo: potresti non voler far circolare l'aria della tua casa attraverso un passaggio del condotto che non è pulito come il resto della casa. Tuttavia, la pulizia dei condotti di solito non cambierà la qualità dell'aria che respiri, né influirà in modo significativo sui flussi d'aria o sui costi di riscaldamento.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

I ricercatori dell'EPA e del CMHC hanno utilizzato metodologie diverse. Lo studio CMHC ha richiesto diversi servizi di pulizia dei condotti. Le aziende non sono state informate di far parte di uno studio e i ricercatori non hanno controllato il tempo impiegato o i metodi utilizzati. Lo studio EPA ha prescritto e controllato metodi utilizzati su un numero minore di abitazioni. Mentre l'industria della pulizia dei condotti sostiene che entrambi gli studi hanno difetti, nessun'altra ricerca ha contestato i risultati. E sebbene le attrezzature e i metodi utilizzati dalle aziende di pulizia dei condotti siano cambiati da quando sono stati condotti questi studi, i condotti dell'aria nelle case non lo sono.

Cambia regolarmente il tuo filtro

La sostituzione frequente dei filtri dell'aria è il modo migliore per tenere fuori dalla casa polvere, allergeni e altre particelle. Con un sistema appena installato o un sistema in una casa in cui ti sei appena trasferito, controlla mensilmente il tuo filtro per determinare quanto velocemente si sporca nei diversi periodi dell'anno. La maggior parte dovrebbe essere sostituita ogni due o tre mesi.

le più grandi religioni negli Stati Uniti

Non risparmierà nemmeno energia

Sebbene non sempre facciano parte dei loro servizi di pulizia di base, molte aziende di pulizia dei condotti spesso puliscono anche le apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento (scambiatori di calore, batterie di raffreddamento, bacinelle di raccolta della condensa, motori dei ventilatori, pale dei ventilatori e alloggiamenti dei ventilatori).

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Un'altra affermazione sommaria fatta dalla maggior parte delle operazioni di pulizia dei condotti e dalla loro associazione di categoria è che i condotti e le apparecchiature sporchi sovraccaricano le apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento, sprecando energia. Ancora una volta, ha senso intuitivamente che un sistema più pulito funzionerà in modo più fluido e durerà più a lungo - dopo tutto, ecco perché noi, i produttori di apparecchiature HVAC e i servizi di riparazione consigliamo di cambiare regolarmente i filtri. Ma la pagina Vantaggi della pulizia HVAC sul sito web della National Air Duct Cleaners Association (NADCA) estende troppo questo vantaggio affermando: secondo il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, dal 25 al 40 percento dell'energia utilizzata per il riscaldamento e il raffreddamento di una casa viene sprecata .

Questo è fuorviante.

Sebbene gran parte dell'energia utilizzata per alimentare le apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento sia effettivamente sprecata, tale spreco è dovuto a apparecchiature inefficienti, isolamento scadente, perdite intorno a porte e finestre e condutture non sigillate. Sebbene ci siano alcuni vantaggi nella pulizia e nella manutenzione delle apparecchiature HVAC, tale vantaggio è relativamente piccolo e il minimo spreco di energia è attribuibile a condotti o apparecchiature sporchi.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

I ricercatori del CMHC hanno scoperto che quando i detergenti per condotti pulivano anche le pale del ventilatore, si verificava una piccola riduzione delle particelle sospese nell'aria. La pulizia della ventola potrebbe anche migliorare leggermente l'efficienza energetica del sistema.

Lo stesso vale per le serpentine dell'evaporatore all'interno del sistema di raffreddamento della tua casa. Le serpentine di evaporazione causano la condensa, deumidificando l'aria prima che circoli in casa. L'umidità condensata può causare l'adesione e l'accumulo di polvere e altre particelle sulle bobine. Inoltre, la pulizia della vaschetta di raccolta (e del beccuccio di scarico nella vaschetta) sotto le serpentine garantisce che lo sporco non si accumuli e venga attirato nel sistema. Inoltre, impedisce l'accumulo di acqua sopra e sotto le bobine, che può causare problemi di muffa.

Considera anche di far ispezionare il tuo sistema di condotti per verificare la presenza di perdite, poiché i condotti che perdono riducono l'efficienza e introducono problemi di qualità dell'aria.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Ma non consigliamo di assumere un addetto alle pulizie per eseguire queste attività; troppi non sanno davvero cosa stanno facendo, secondo le valutazioni degli indumenti per la pulizia dei condotti che abbiamo raccolto dai consumatori locali. Prendi in considerazione l'assunzione di un appaltatore di riscaldamento e condizionamento di prim'ordine per svolgere questo tipo di lavoro o pagalo per farlo durante la loro prossima visita di servizio. I lettori possono accedere alle valutazioni delle società HVAC di Checkbook fino al 28 febbraio su Checkbook.org/washingtonpost/ducts .

Problemi che giustificano la pulizia

In generale, considerare la pulizia del condotto solo in risposta a specifici problemi identificabili. Ad esempio, l'EPA suggerisce di pulire i condotti dell'aria se vi sono prove visibili di:

La storia continua sotto la pubblicità

•Sostanziale crescita di muffe.

•Infestazione di insetti o roditori.

• Ingenti depositi di polvere o detriti (se i registri non sono stati sigillati durante un progetto di ristrutturazione, ad esempio).

Annuncio

Se qualcuno nella tua famiglia ha problemi di salute specifici, come allergie o asma, consulta prima il tuo medico. È importante identificare il problema in modo che il medico possa suggerire alternative alla pulizia del condotto. Inizia identificando se i tuoi condotti fanno parte del problema (probabilmente non lo sono) e se farli pulire aiuterà (probabilmente no).

cuscino per dormire sul lato del numero di sonno

Se sei preoccupato per la muffa

Se sospetti un problema di muffa, a causa di una crescita visibile o di un odore di muffa proveniente costantemente dalle prese d'aria, la pulizia dei condotti non servirà a molto se non elimina la muffa. La muffa inizia con un problema di umidità ed è improbabile che i condotti stessi siano la fonte. I colpevoli più probabili sono le serpentine dell'evaporatore del sistema di raffreddamento, che il tuo appaltatore di riscaldamento e condizionamento dell'aria - e la maggior parte delle aziende di pulizia dei condotti - può ispezionare e mantenere. Anche i condotti di ritorno che perdono possono introdurre umidità. Ancora una volta, se sospetti un problema di muffa, prendi in considerazione la possibilità di chiedere a una società di servizi di ispezionare il sistema di condotti per rilevare eventuali perdite.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Se sospetti, ma non sei sicuro, che ciò che vedi sia muffa, potresti essere tentato di farlo testare. Ma gli esperti che abbiamo consultato generalmente lo sconsigliano, ragionando che:

•La muffa è presente in tutte le case; diventa problematico solo quando c'è un problema di umidità.

• In genere non vale il costo per testare la muffa o identificare i diversi tipi di muffa presenti. È meglio rintracciare ed eliminare i problemi di umidità, sia sotto un lavandino che parte di un sistema di riscaldamento e raffreddamento.

La rivista Checkbook di Washington Consumers e Checkbook.org è un'organizzazione senza scopo di lucro con la missione di aiutare i consumatori a ottenere il miglior servizio e i prezzi più bassi. Siamo supportati dai consumatori e non prendiamo soldi dai fornitori di servizi che valutiamo. È possibile accedere gratuitamente alle valutazioni di Checkbook delle aziende HVAC locali fino al 28 febbraio su Checkbook.org/washingtonpost/ducts .

Altro da Stile di vita:

L'olio di girasole aggiunge sapore burroso a questa zuppa fredda senza bisogno di latticini

Il decluttering aiuta molto solo se stai ancora acquistando troppo in primo luogo

le tasse sono incluse nel mutuo?

Dovresti passare a una farmacia per corrispondenza? Ecco i fattori da considerare

CommentoCommenti GiftOutline Articolo regalo Caricamento...