logo

4 passaggi per un'autoabbronzatura dall'aspetto naturale

Prodotti autoabbronzanti - Clarins Liquid Bronze, St Tropez Gradual Tan Classic Mousse, Dove Body Polish, Nivea Body Lotion, Olay Whip Polishing Cleanser, Amore Pacific Treatment Enzyme Peel

Ho un rapporto complicato con il sole. Lo adoro, ma non lo faccio. Come molte persone, mi sento meglio quando splende il sole. Ho sempre amato l'estate e prendere i raggi del sole. Nella mia giovinezza, ho usato di tutto, dallo iodio (a cosa stavo pensando?>

All'inizio, la mia pelle diventa rosso-rosata e poi di solito diventa abbronzata, ma mi abbronzo solo così tanto. Raggiungo un punto e non divento più scuro, che non è troppo scuro per cominciare. Quando sono invecchiato, ottengo più scolorimento che mai dall'abbronzatura, quindi preferisco essere protetto con SPF o stare completamente al riparo dal sole. Entra nell'autoabbronzante!

Il processo di autoabbronzatura

Anni fa, quando ho tentato di usare l'autoabbronzante al liceo, ricordo distintamente che qualcuno disse che ero arancione. Da allora gli autoabbronzanti hanno fatto molta strada e ne ho provati molti. I fatti concreti sono che l'autoabbronzatura richiede impegno, quindi se capisci questo fatto, ti preparerai per ottenere un'abbronzatura credibile anche se falsa.

Il seguente processo in quattro fasi può essere semplificato man mano che fai più pratica con l'autoabbronzatura. La pelle di ognuno sarà diversa. La pelle di alcune persone manterrà un'abbronzatura finta più a lungo di altre, quindi fai ciò che funziona meglio per la tua pelle.

Questo post contiene link di affiliazione e qualsiasi acquisto effettuato tramite questi link comporterà una commissione per me senza alcun costo aggiuntivo per te. Si prega di leggere il mio Divulgazione per ulteriori informazioni.

Passaggio 1: esfoliare

Esfoliazione del corpo

Smalto per il corpo esfoliante Dove

Prima ancora di pensare all'applicazione dell'autoabbronzante, devi preparare la tua pelle. Ci sono molte opzioni per l'esfoliazione, ma ultimamente ho adorato i lucidi per il corpo esfolianti di Dove. È così bello vedere un buon scrub per il corpo disponibile nelle farmacie. Ho passato due vasche di Smalto corpo Dove Macadamia e latte di riso . Il profumo è molto discreto, caldo e invitante. Questi lucidi per il corpo hanno una consistenza montata ed esfoliano molto delicatamente mentre idratano anche con la loro formula in crema idratante 1/4. Le formule sono prive di solfati e eliminano davvero la pelle morta secca e a chiazze.

Questo smalto per il corpo lascia la tua pelle così morbida e liscia. Le perline esfolianti sono fatte di silice, quindi non ci sono bordi taglienti. Rimane dove lo applichi anche in modo che non scivoli immediatamente dalla pelle bagnata. Quando ti prepari per l'autoabbronzatura, cerca di prestare particolare attenzione a gomiti, ginocchia, caviglie e piedi.

Per il suo prezzo ragionevole, puoi permetterti di essere generoso con la tua esfoliazione ogni pochi giorni. Una volta terminato l'esfoliazione, puoi anche raderti. La rasatura aiuta prima dell'autoabbronzatura a rimuovere non solo i peli ma anche ulteriori cellule morte della pelle.

Esfoliazione del viso

Olaz Regenerist Whip Polishing Cleanser, Amore Pacific Treatment Enzyme Peel

Per il viso, puoi usare un leggero esfoliante chimico o fisico per assicurarti che le cellule morte della pelle siano ridotte al minimo prima dell'autoabbronzatura. Amo il gentile Peeling agli enzimi per il trattamento Amore Pacific che è un esfoliante botanico. Contiene un enzima probiotico derivato dal tè verde (fermento di lactobacillus) ed enzimi di papaia (papaina) per aiutare a esfoliare la pelle. I fini granelli di polvere si mescolano con alcune gocce d'acqua per creare una schiuma che rimuove le cellule morte della pelle.

Se opti per l'esfoliazione fisica del viso, uno scrub delicato farà il lavoro. Per un'esfoliazione fisica meno costosa, Olaz Regenerist Cleansing Whip Detergente viso è un detergente smalto crema che contiene vitamina B3 ed estratto di semi di carruba. Ha microlucidatrici fini e non troppo abrasive. Tieni presente che se usi trattamenti chimici come quelli con acido lattico avranno anche un effetto esfoliante. Cerca di non esagerare con l'esfoliazione del viso per non causare irritazioni.

Imparentato: Saldi Sephora Primavera 2020 VIB: Codice Sconto e My Picks

Passaggio 2: idratare, idratare, idratare

Lozione corpo idratante rassodante Nivea Skin

Dopo aver esfoliato, assicurati di idratare molto bene per la giornata prestando particolare attenzione alle aree difficili menzionate in precedenza: gomiti, ginocchia, caviglie e piedi. Questi sono i punti che mostrano gli errori più facili e possono finire a strisce.

Una crema idratante leggera come Lozione corpo idratante rassodante Nivea Skin preparerà la tua pelle ad assorbire l'autoabbronzante in modo più uniforme senza che si attacchi alla pelle secca. Attendere che la crema idratante si assorba per qualche minuto prima di applicare l'autoabbronzante. L'autoabbronzatura notturna è un'opzione per evitare l'inevitabile odore di autoabbronzante che noterai durante il giorno.

Passaggio 3: applicare l'autoabbronzante

Autoabbronzante per il corpo

Mousse classica con abbronzatura graduale St Tropez e guanto per applicazione

Ho amato Mousse autoabbronzante graduale St. Tropez dal momento che non deposita un'abbronzatura scura e profonda in un'applicazione che sono certo di sbagliare. L'uso dell'autoabbronzante alcune mattine o serate di seguito genera un'abbronzatura di base e quindi puoi applicarlo ogni due giorni per il mantenimento. Usare un guanto abbronzante con la mousse per garantire un'applicazione uniforme. Applicare il mouse direttamente sul guanto e seguire le indicazioni applicando con movimenti circolari verso l'alto prestando particolare attenzione a gomiti, ginocchia, caviglie e piedi.

Devi sperimentare la giusta quantità di mousse per te, ma poiché il colore depositato non sarà scuro in un'applicazione, puoi permetterti di usarne un po' di più per vedere come influisce sulla tua pelle. La mousse è incolore, quindi non ci saranno guide per mostrarti dove sta andando, quindi devi assicurarti che sia ben amalgamata. La mousse si asciuga abbastanza rapidamente, ma assicurati di attendere che la pelle si asciughi prima di vestirti. Non dimenticare di lavare il guanto. Puoi usare acqua tiepida e detersivo per pennelli da trucco o sapone liquido per rimuovere la mousse dal guanto.

Questo autoabbronzante svanisce in modo davvero uniforme, anche se non continui ad abbronzarti. Un altro vantaggio è che dopo l'applicazione, il profumo dell'autoabbronzante è minimo e molto inferiore a qualsiasi altro prodotto autoabbronzante che abbia mai usato. Un'altra opzione di abbronzatura graduale che combina una crema idratante rassodante e un autoabbronzante in una è Jergens Natural Glow Crema idratante rassodante in medio/marrone chiaro. Questo è ottimo per quei giorni in cui non hai il tempo di eseguire l'intero processo di autoabbronzatura. Nessun guanto richiesto.

Imparentato: Recensione di autoabbronzatura dell'isola del paradiso

Loreal Sublom Bronze Asciugamani Autoabbronzanti

Se hai bisogno di un'abbronzatura più rapida e profonda, Salviettine autoabbronzanti L'Oreal Paris Sublime Bronze di medie dimensioni sono un'ottima opzione. Sono disponibili in una scatola da 6 e sono infusi con derivati ​​dell'AHA e vitamina E per un'abbronzatura senza aloni. Una salvietta funziona per tutto il corpo e fornirà un colore dall'aspetto naturale dopo il primo utilizzo. Nota che devi stare più attento a sfumare l'autoabbronzante. La salvietta depositerà un colore più forte sull'applicazione iniziale.

Imparentato: Il meglio del 2019: i preferiti per la cura della pelle

Autoabbronzante per il viso

Clarins Bronzo Liquido Autoabbronzante

Per il tuo viso, Clarins Bronzo Liquido Autoabbronzante è un autoabbronzante dall'aspetto naturale che è facile da incorporare nella tua routine di cura della pelle. Le istruzioni dicono di applicare questo liquido lattiginoso con un batuffolo di cotone dopo la crema da giorno, ma lo applico con le dita dopo la cura della pelle serale. È uno dei preferiti perché fornisce un colore autentico, non irrita mai la mia pelle e non è striato o macchiato. Il colore è abbastanza chiaro che una routine quotidiana di cura della pelle dovrebbe esfoliarlo, quindi può essere applicato tutti i giorni.

Imparentato: Come ottimizzare la tua routine di bellezza mattutina , I migliori autoabbronzanti per il viso per pelli a tendenza acneica

Passaggio 4: esfoliare!

Proprio quando pensi di aver finito, non lo sei! Mentre ti autoabbronzi, continua a esfoliare leggermente la pelle sotto la doccia ogni pochi giorni. Non è necessario esfoliare in modo aggressivo e rimuovere l'abbronzatura. Basta esfoliare leggermente la pelle mentre l'abbronzatura svanisce in modo che il colore non si attacchi alla pelle secca e crei uno sgradevole aspetto sporco a chiazze. Questo aiuta l'abbronzatura a svanire in modo più uniforme e prepara la pelle se ti abbronzerai di nuovo.

Autoabbronzanti - Clarins Liquid Bronze, St Tropez Gradual Tan Classic Mousse, Dove Body Polish, Olaz Whip Polishing Cleanser, Amore Pacific Treatment Enzyme Peel

L'autoabbronzatura è sicuramente un processo e non riesco nemmeno a contare le ore che ho trascorso ad autoabbronzarsi nel corso degli anni. Sono al punto in cui voglio un colore affidabile dall'aspetto naturale che non richiederà troppo tempo per essere raggiunto. Questi prodotti e questi passaggi dovrebbero aiutarti a ottenere quel bagliore dorato dall'aspetto naturale in un ragionevole lasso di tempo.

Grazie per aver letto!